Come arrivare

Il complesso di Santa Maria in Passione ha vissuto abbandono, bombe, incuria, crolli, persone, cantieri e ancora abbandono.
Da quando le Rovine sono state riaperte, l’intento è quello di restituire al quartiere e alla città la possibilità di frequentare liberamente questo bene pubblico, immaginando una gestione diretta delle persone che lo frequentano.

Qui puoi giocare, studiare, riposarti, scoprire, mangiare…

E SE TROVO CHIUSO?

(qualcuno direbbe: -scavalca!-)

domani potresti aprire tu.
questo processo di recupero si basa unicamente sugli sforzi della comunità di persone che frequentano le rovine,
ognuno secondo i propri bisogni e in base alle proprie possibilità.

-Che differenza c’è tra gestire e abitare?-
-La stessa che c’è tra lo spazio pubblico, con le norme e la proprietà, e lo spazio comune, con la partecipazione, la fiducia e il rispetto.-

Anche per questo motivo non esistono (ancora?) orari di apertura.
Prova a ripassare nei pomeriggi di bel tempo, oppure guarda in bacheca o sul calendario!

Di sicuro, ogni martedì alle 19 c’è l’assemblea e trovi aperto.